Norme editoriali

I testi potranno essere inviati in italiano, inglese, francese, castigliano, catalano e russo. La redazione della rivista, previa comunicazione all’autore, si riserva il diritto di tradurre il saggio in italiano. Il limite massimo per i saggi della sezione Studi è fissato a 9.000 parole (note e bibliografia incluse), a 4.000 per le rassegne e a 1.500 per le recensioni.

I testi dovranno essere inediti.

Si prega gli autori di prendere visione delle norme editoriali qui sotto riportate e di non superare i limiti massimi richiesti. I testi ricevuti non conformi alle norme editoriali e/o che superano i limiti fissati non verranno presi in considerazione.

I saggi, in formato microsoft word o open office (doc, rtf o odt), dovranno essere accompagnati da un breve curriculum dell’autore e da un abstract di 100 parole. Nell’abstract si dovranno indicare da tre a cinque parole chiave. A garanzia della scientificità e solvenza nella selezione dei contributi, la rivista utilizzerà il sistema della revisione paritaria.

La rivista è semestrale. Le date di consegna previste sono fine febbraio per il fascicolo in uscita a giugno e fine agosto per il fascicolo in uscita a dicembre.

Inviare i saggi, le rassegne e le recensioni all’indirizzo di posta elettronica della rivista:

nazionieregioni@gmail.com.

Norme editoriali:

Norme Editoriali (ITA)

Norme Editoriali (ENG)

Norme Editoriali (FRA)

Norme Editoriali (ESP)

Powered by WordPress | Designed by: seo services | Thanks to seo company, web designer and internet marketing company